Oggi | 14 settembre 2021 19:28

Confcommercio Toscana, Cursano nuovo presidente

Dopo Confcommercio Firenze e Fipe-Confcommercio Toscana, Aldo Cursano (nella foto) sale anche alla presidenza di Confcommercio Toscana: il ristoratore fiorentino, in carica per il prossimo quinquennio, è stato eletto dal consiglio regionale dell'associazione che in Toscana rappresenta oltre 50mila imprenditori e professionisti di commercio, turismo e servizi, succedendo ad Anna Lapini.

«Sarò un presidente che aggrega e non che divide - ha affermato Cursano, eletto col consenso di 9 province su 10 - perché è con il gioco di squadra che si raggiungono i risultati migliori. Aver avuto il sostegno anche di province che ultimamente erano sempre state critiche, oltre che di quelle che storicamente hanno sempre governato la Confcommercio Toscana, è un segnale importante e un riconoscimento di cui vado fiero e che mi impegnerà per il futuro».

Il neopresidente ha rivendicato la bontà della filosofia di Confcommercio, anche nella crisi dettata dal Covid-19. «Il terziario di mercato svolge una funzione al pubblico - ha spiegato - e per questo ha pagato il prezzo più alto della pandemia. In questo anno e mezzo attraverso il mio impegno nella Fipe ho rappresentato il grande disagio di un settore, quello dei pubblici esercizi, che più di altri è stato mortificato, ma l'ho fatto sempre puntando su valori comuni, convinto che le imprese siano da tutelare come patrimonio di tutti, non solo degli imprenditori, per le funzioni sociali che svolgono».