Oggi | 22 luglio 2021 00:01

Etruria Retail compie 60 anni e brinda alla crescita

Etruria Retail - la cooperativa di dettaglianti di Monteriggioni (Siena) che gestisce 311 negozi a marchio Carrefour e 'La Bottega Sapori & Valori' in Toscana, Umbria e alto Lazio - compie 60 anni e li festeggia con la crescita di fatturato: 253 milioni nel 2020 (+15,8%) con un utile di 4,4 milioni (di cui 2,8 distribuiti ai 208 soci). In 60 anni di vita la coop ha cambiato cinque insegne: Conad, Crai, Sma, Simply e dal 2019 Carrefour.

A spingere i ricavi l'anno scorso è stata la pandemia, che ha dato impulso ai negozi di prossimità: «I risultati ottenuti nel 2020 sono stati favoriti dall'incremento delle vendite dovuto alle misure restrittive sullo spostamento delle persone e alle chiusure delle reti commerciali, ma anche alla capacità dell'azienda di adattarsi subito alle nuove esigenze», afferma Etruria Retail.

Nel 2020 sono stati aperti otto nuovi negozi e l'obiettivo è di aprirne altri venti entro il 2023. In programma anche la ristrutturazione della rete. Per il 60esimo compleanno - Etruria è nata nel 1961 - sono previste iniziative, premi, sponsorizzazioni e una campagna di comunicazione. Graziano Costantini, direttore generale Etruria Retail, afferma: «Dobbiamo continuare a essere protagonisti del cambiamento. Continueremo a fare al meglio il nostro mestiere, nei confronti dei nostri associati, come distributori e nella guida dei punti vendita che gestiamo, sempre attenti ai bisogni e alle esigenze dei consumatori e senza perdere mai di vista i nostri valori, alla base dei quali c'è l'etica».