Oggi | 14 maggio 2021 18:46

Publiacqua apre lo sportello digitale per gli utenti

«La nostra idea è che l'online diventi prima o poi il canale principale, e probabilmente tutta la presenza fisica potrà diventare il canale secondario». Parola di Lorenzo Perra, presidente di Publiacqua, che ha presentato il nuovo sportello digitale del gestore. Un consulente, collegato in videochiamata con l'utente, offrirà tutto il supporto solitamente offerto dagli sportelli fisici per la gestione del contratto e dell'utenza, delle fatture e dei pagamenti.

L'appuntamento con il consulente si prenota sul sito web di Publiacqua: lo sportello è attivo dal lunedì al giovedì in orario 8.30-18, e il venerdì fino alle 14. Una campagna di comunicazione informerà l'utenza della nuova iniziativa. «Immaginiamo con gli operatori già oggi a disposizione - ha spiegato Perra - di poter avere 316 appuntamenti alla settimana, circa un quarto di quelli che abbiamo agli sportelli fisici, secondo i dati del 2019 che è stato l'ultimo anno con gli sportelli fisici attivi prima della pandemia».

Secondo l'amministratore delegato Paolo Saccani, i canali digitali «in anni di pandemia sono canali sicuramente più sicuri per gli utenti e per i nostri operatori, ma sono anche molto più efficienti rispetto allo sportello tradizionale. Nel 2020 abbiamo avuto circa 30mila accessi fisici e 300mila contatti al numero verde commerciale. Con questo nuovo canale, efficiente ed empatico, auspichiamo di erodere ulteriormente il numero delle persone che accedono ai servizi con gli sportelli fisici».