Oggi | 17 luglio 2019 08:50

Pharmanutra cresce a due cifre nel semestre

Nel primo semestre del 2019 il gruppo Pharmanutra ha segnato un incremento di vendite a volumi del 12% sul mercato italiano e dell'11% sui mercati esteri. E' quanto ha reso noto l'azienda pisana degli integratori, quotata al mercato Aim Italia di Borsa Italiana, che vanta sei brevetti concessi con durata ventennale.

«Questi dati - ha dichiarato il vicepresidente di Pharmanutra, Roberto Lacorte - sono la conferma di un lavoro pluriennale di ricerca e sviluppo, nonché di investimenti in attività brevettuali concesse oltre a 8 nuovi brevetti in pending, destinati alla protezione intellettuale dei nostri prodotti. Sono risultati che ci stimolano a proseguire nella ricerca, per garantire i più elevati standard qualitativi al mercato, rafforzando la posizione di leadership detenuta nel settore degli integratori alimentari e sviluppando ulteriormente la nostra presenza sui mercati esteri».