Oggi | 18 ottobre 2021 17:24

Ballottaggi, centrodestra e centrosinistra fanno pari

I due ballottaggi toscani delle elezioni amministrative 2021 si concludono con un sindaco a testa per centrodestra e centrosinistra: a Sansepolcro prevale col 52,44% l'imprenditore Fabrizio Innocenti, candidato di Lega e Forza Italia, che succede al sindaco civico (ma appoggiato dal centrodestra) Mauro Cornioli, mentre a Massarosa è ribaltone, con la candidata Pd Simona Barsotti che vince col 53,19% e succede ad Alberto Coluccini, che candidandosi con FdI era rimasto fuori dal secondo turno.

In entrambi i casi la sfida per il centrodestra era quella di ricompattare le due anime della coalizione (Lega-Forza Italia da una parte, e dall'altra Fratelli d'Italia): ci è riuscito in pieno Innocenti, già assessore dal 2006 al 2011, che ha ereditato i due terzi dei voti riportati dalla candidata di FdI, Laura Chieli, dopo essere stato testa a testa col candidato Pd Andrea Laurenzi al primo turno. Non altrettanto Carlo Bigongiari a Massarosa: pur essendo riuscito ad attrarre buona parte dei voti di Coluccini, partiva da uno svantaggio di quasi 18 punti nei confronti di Barsotti, rivelatosi incolmabile.