Oggi | 13 ottobre 2021 12:11

In mostra tecnologie per l'ambiente e mobilità green

Droni, satelliti, robot, sensori per prevenire disastri naturali, gestire le emergenze, monitorare lo spazio, affrontare la sfida climatica, spingere la transizione ecologica e digitale: sono in mostra alla Fortezza da Basso di Firenze (ingresso gratuito) da oggi, 13 ottobre, fino a sabato 16 ottobre, nella prima edizione della rassegna 'Earth technology Expo', promossa dal Dipartimento della Protezione civile, Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), Dipartimento Casa Italia e Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

L'idea è far conoscere la leadership internazionale che l'Italia esprime in molti di questi campi tecnologici, e che spesso resta sconosciuta al pubblico. Cento gli espositori, cui si affiancheranno workshop, incontri, presentazioni di ricerche e invenzioni affidate a Protezione civile, Ministeri, Regioni e Comuni, Università, enti di ricerca, aziende di servizi pubblici, associazioni, esperti e manager. L'obiettivo è lo scambio di conoscenza sulle applicazioni, anche in corso di sperimentazione.

Sempre alla Fortezza da Basso di Firenze, oggi 13 ottobre e domani 14 ottobre, si svolge la conferenza internazionale sulla mobilità sostenibile ExpoMove: 60 relatori, in presenza e da remoto, si confronteranno sul presente e sul futuro della mobilità elettrica.