Oggi | 5 agosto 2021 17:26

Dal 2022 il nuovo Its dedicato al Sistema Casa

La giunta regionale della Toscana ha adottato due delibere per dare il via alla costituzione della "Fondazione Its per il Sistema Casa", che a partire dall'anno formativo 2022/2023 proporrà percorsi di istruzione tecnica superiore dedicati ai settori dell'edilizia e del sistema casa in generale. Le figure che la nuova Fondazione formerà sono due: il tecnico per l'innovazione e la qualità delle abitazioni e il tecnico di processo, prodotto, comunicazione e marketing per il settore arredamento.

Si tratta di «profili che arricchiranno le aziende della filiera con competenze innovative e di sviluppo fondamentali per un ambito che ha un rilievo strategico nel quadro economico regionale, ma anche nazionale ed europeo, quale quello dell'edilizia», sostiene la Regione.

«L'80% delle diplomate e dei diplomati Its ha trovato lavoro ad un anno dal diploma - spiega Alessandra Nardini, assessora regionale alla formazione - e di questi il 92% in un'area coerente con il percorso di studi. Un trend che rafforza la competenza delle Regioni nella programmazione territoriale dell'offerta formativa post diploma, il cui compito è intercettare i fabbisogni di competenze tecniche e tecnologiche delle aziende di filiera anche, e soprattutto, nelle Pmi e di colmare con l'istruzione tecnica superiore il gap di competenze che rischia di rallentare la ripresa e la crescita».