Oggi | 10 maggio 2021 19:36

''Regalati Firenze'', ecco la nuova campagna

Dopo il -78% di presenze 2020 stimato dall'Irpet, dato peggiore del -45% medio regionale, e con i primi mesi del 2021 che non danno segni di ripresa - per le stime Cst si va dal -80% di gennaio al -65% di marzo - il rilancio del turismo a Firenze nell'immediato passerà dal turismo di prossimità e dal mercato europeo, con i viaggiatori intercontinentali attesi solo più avanti. E' questa la valutazione alla base della nuova campagna di promozione "Firenze come non l'hai mai vista", studiata da Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana, in sinergia con il Comune di Firenze e in collaborazione con Destination Florence Convention & Visitors Bureau.

La campagna, presentata oggi, è inserita nel piano di marketing turistico 'Toscana, Rinascimento senza fine, che nelle città d'arte ha individuato una delle sette motivazioni per tornare a viaggiare: l'investimento regionale iniziale è di circa 700mila euro. Sono più di 100 le strutture ricettive aderenti. Chi prenota una camera sul marketplace avrà diritto ad uno sconto del 30% sui prodotti "Destination Florence Plus" dai 35 euro in su. La campagna "Destination Florence Plus" sarà attiva fino a dicembre 2021, mentre la call rivolta agli operatori è ancora aperta.

«Un lavoro di squadra - ha commentato Francesco Tapinassi direttore di Toscana Promozione Turistica - che prende le mosse dall'ascolto dei territori, dal coinvolgimento diretto delle imprese e degli operatori turistici, per arrivare a creare e ottimizzare sinergie, per incrociare la domanda e l'offerta attraverso una programmazione puntuale e dedicata che fa leva sugli asset strategici della Regione, crocevia di esperienze e motivazioni di viaggio di un Rinascimento senza fine per invitare i turisti a tornare a viaggiare a partire dalle città d'arte che più hanno sofferto a causa del Covid».

Per Francesco Palumbo, direttore di Fondazione Sistema Toscana, questa è «una campagna di promozione più forte poiché vede insieme i brand internazionali della Regione Toscana e Comune di Firenze e che valorizza la capacità di ripartenza del turismo mettendo in evidenza le nuove proposte turistiche della città e delle imprese fiorentine. C'è un metodo comune tra Regione e Comune, una collaborazione che favorisce la promo-commercializzazione delle imprese tramite il portale Visittuscany e make.visittuscany.com, la piattaforma di inserimento delle offerte al servizio delle imprese».