Oggi | 30 marzo 2021 09:29

Powersoft si riposiziona e attende la ripresa

Dopo un 2020 difficile, Powersoft si sta riposizionando sul mercato dei sistemi audio professionali come solution provider, e punta la ripresa nei paesi dove la campagna vaccinale anti-Covid è più avanzata: è quanto afferma l'azienda di Scandicci, il cui Cda ha approvato il progetto di bilancio 2020 con ricavi consolidati per 31,4 milioni di euro (-17,9%), frutto di un andamento meno brillante in Europa, Medio Oriente e Sud America (+8% invece per l'Asia), un Ebitda di 4,5 milioni (-29%), e un utile netto di 1,7 milioni (-42,3%), con una posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2020 positiva per 9,7 milioni (10,2 milioni al 30 giugno).

«Nonostante le misure restrittive adottate in tutto il mondo - afferma l'amministratore delegato del gruppo Powersoft, Luca Lastrucci - che hanno portato ad un sostanziale azzeramento degli spettacoli ed eventi dal vivo, ambiti che rappresentano una fetta importante del nostro fatturato, possiamo ritenerci piuttosto soddisfatti di come sia andato il 2020, sia in termini di volumi che di marginalità». La situazione globale, sostiene Lastrucci, «si è riflessa sulle strategie dei grandi player del settore che stanno rifocalizzando le proprie attività core, aprendoci concrete prospettive di sviluppo e di acquisizione di quote di mercato».

Se per le attività core di Powersoft è attesa per la seconda parte dell'anno l'inversione di tendenza positiva, guidata da Cina e dagli Stati Uniti, ma anche da Israele e Regno Unito che prevedono una ripresa significativa delle attività live ed entertainment, l'orizzonte di Powersoft nel riposizionamento da product leader a solution provider è quello dell'espansione del business su segmenti adiacenti all'entertainment tradizionale (safety, security, gaming), sviluppando verticalizzazioni su specifici segmenti di clientela (corporate, educational, government, retail), con il rafforzamento dei canali di vendita tradizionale e lo sviluppo di nuovi, con un focus sull'e-commerce.