Oggi | 26 marzo 2021 23:32

Sistemi Knorr-Bremse per i tram Hitachi Rail

Knorr-Bremse ha firmato un contratto per la fornitura a Hitachi Rail di sistemi frenanti, porte e Hvac (riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria) per 30 nuovi tram, con un'opzione per altre 40 unità, gestiti dalla società di trasporti torinese Gtt. Questi veicoli, nelle intenzioni delle aziende partner, contribuiranno a rendere il trasporto urbano più affidabile e green, consentendo collegamenti più rapidi ed efficienti tra le zone periferiche della città e il centro di Torino.

L'azienda di Campi Bisenzio fornirà sistemi frenanti idraulici dotati del nuovo controllo elettronico del freno SysControl con un'interfaccia Ethernet Trdp (Train Real-Time Data Protocol) di nuova concezione, che funziona con una rete Ethernet ridondante. Inoltre, il sistema sabbiere, ottimizza l'aderenza ruota-rotaia anche in avverse condizioni meteo, mentre il controllo idraulico a doppio canale sui carrelli portanti, contribuisce a massimizzare la prestazione di frenatura. Anche la pinza freno è stata adattata alla nuova sfidante installazione sul nuovo carrello di piattaforma. Il contratto prevede anche la fornitura dell'innovativo pattino elettromagnetico che permette al tram di frenare in sicurezza nel traffico.

«Un grande lavoro di squadra - afferma Simone Mantero, amministratore delegato di Knorr-Bremse Rail Systems Italia - e il coordinamento tra ingegneria e reparto commerciale sono stati determinanti per la riuscita di questo progetto in questo importante settore di mercato. Questo nuovo contratto di fornitura costituisce un'ulteriore pietra miliare nella nostra collaborazione con Hitachi Rail Spa, e siamo molto lieti di supportare i nostri clienti con le nostre tecnologie di ultima generazione».