Oggi | 26 gennaio 2021 17:15

Palumbo direttore di Fondazione Sistema Toscana

Francesco Palumbo, 54 anni, direttore di Toscana Promozione turistica dal gennaio 2019, si prepara a lasciare l'agenzia regionale per diventare direttore della Fondazione Sistema Toscana (Fst), un altro strumento della Regione Toscana per promuovere il territorio attraverso la comunicazione digitale integrata (web, produzioni multimediali, social media) e, dopo la fusione nel 2010 con Mediateca regionale toscana, attivo anche nel sostegno alle attività in campo cinematografico e audiovisivo. I dipendenti di Fst sono 70.

Palumbo ha vinto la selezione per il conferimento dell'incarico cui sono stati ammessi 16 candidati, tra i quali la commissione di valutazione ha scelto cinque idonei. Il consiglio di amministrazione di Fst, guidato dal presidente Iacopo Di Passio, ha poi preferito il profilo di Palumbo, che diventerà operativo a fine marzo-inizio aprile, quando andrà in pensione Paolo Chiappini.

«Il passaggio a Fondazione Sistema Toscana per me è un ritorno al passato, visto che la mia formazione è legata alla programmazione», spiega Palumbo. «Toscana Promozione - aggiunge - si occupa essenzialmente di promuovere il turismo, cioè della parte finale della filiera, anche se col progetto 'Tuscany Together' per la prima volta i 28 ambiti turistici hanno messo a punto un programma operativo per l'anno successivo. Quella programmazione ora è sbarcata su una piattaforma digitale che servirà anche alle imprese, per sapere dove, come, in che segmenti le istituzioni hanno intenzione di investire e di puntare».

Sempre sul fronte turistico, Firenze si è aggiudicata il congresso internazionale di psicologia applicata Icap che si svolgerà tra cinque anni, nell'estate 2026, alla Fortezza da Basso. Previsti quattromila partecipanti tra accademici, operatori e studenti con un indotto stimato in cinque milioni di euro.