Oggi | 29 dicembre 2020 17:37

Zucchetti Centro Sistemi, 2020 in terreno positivo

Fatturato in crescita, e nuovo hub logistico per "green innovation" e robotica: è così che Zucchetti Centro Sistemi si prepara ad affrontare il 2021, con la realizzazione di un nuovo edificio eco-friendly, frutto della riqualificazione di una area industriale a Terranuova Bracciolini che diventerà un hub logistico di 30.000 metri cubi. Un edificio con verde verticale gestito da un impianto fotovoltaico, con inverter e sistemi di accumulo realizzati proprio da Zcs.

Le previsioni di chiusura del 2020 per il player aretino dell'Ict sono positive, stimando di superare i 95 milioni di euro di fatturato, quasi l'8% in più rispetto al 2019: dall'analisi dei dati di bilancio degli ultimi tre anni, la crescita media annua di Zcs è del 18,6%, passando da un fatturato di 52,5 milioni nel 2016 ai quasi 88 milioni a livello consolidato del 2019. Venti i nuovi ingressi, con età media di 34 anni, che portano il personale a 328 unità, di cui 40 dedicate a ricerca e sviluppo. Oltre 10mila i clienti, 120 i brevetti registrati.

«Questi dati positivi ed i riconoscimenti che ci arrivano dall'esterno però non ci fanno abbassare la guardia e continuiamo a guardare oltre il nostro presente», afferma l'azienda, spiegando che «gli ottimi risultati, anche in termini di marginalità, hanno consentito maggiori investimenti nelle risorse interne, nelle infrastrutture digitali e green, nel potenziamento dell'assetto societario, ed un forte sostegno al territorio ed alla comunità locale».