Oggi | 18 novembre 2020 16:21

Banca Intesa aiuta le famiglie pratesi (con 100mila euro)

Intesa Sanpaolo aderisce a 'Progetto Insieme', promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Prato con Comune e onlus Spes Docet per sostenere le famiglie del territorio pratese che si trovano in una situazione di disagio economico e sociale, resa ancora più pesante dall'emergenza Covid.

La banca, che ha una forte presenza a Prato per aver rilevato la Popolare di Vicenza (ex Cassa di risparmio di Prato), ha messo a disposizione della Fondazione 100mila euro che saranno utilizzati per aiutare le famiglie in difficoltà (cibo, contributi affitto, pagamento utenze, interventi per disabilità).

Con 'Progetto Insieme' Fondazione Cassa di risparmio di Prato (che finora ha destinato al progetto 300mila euro) e Intesa Sanpaolo intendono avviare una collaborazione per valorizzare gli interventi sociali. Il progetto verrà portato avanti per tutta la durata dell'emergenza sanitaria.

«Intesa Sanpaolo entrerà attivamente nel merito del progetto, offrendo la propria esperienza nelle best practice in ambito sociale maturate negli anni», afferma la banca.