Oggi | 17 novembre 2020 17:58

Sesa fa 13 con Pragma progetti e Pragma solution

Tredicesima operazione dell'anno 2020 per Sesa, che acquisisce Pragma progetti e Pragma solution, abilitatori di tecnologie Erp Gestionali, attraverso la controllata Var Group. Un'operazione con cui il gruppo empolese dell'Ict intende rafforzarsi nell'offerta di settore per la media impresa italiana, con un perimetro di ricavi atteso annuale in tale segmento di circa 140 milioni di euro, e oltre 5.000 clienti sul territorio nazionale

Pragma Progetti e Pragma Solution, con un team specializzato di 50 persone, sviluppano ricavi annuali previsti al 31 dicembre 2020 per circa 7 milioni di euro complessivi, in crescita rispetto al precedente esercizio, con un Ebitda di circa 1 milione, un utile netto pari a circa 0,5 milioni ed una posizione finanziaria netta attesa a break even alla data del closing dell'operazione. L'acquisizione, afferma Sesa, sarà realizzata sulla base di un prezzo coerente con i parametri Ev/Ebitda di riferimento generalmente applicati dal gruppo (4,75 volte l'Ebitda medio normalizzato) nelle operazioni di M&A; il prezzo verrà liquidato in parte al closing ed in parte nei successivi 24/48 mesi, verificata la continuità gestionale e lo sviluppo del business».

A partire dal febbraio 2020 «il gruppo Sesa - ha dichiarato l'amministratore delegato Alessandro Fabbroni - ha realizzato 13 operazioni di acquisizione di controllo societario con ricavi addizionali annuali per circa 110 milioni di euro, 800 nuove risorse umane ed un ebitda margin medio atteso superiore al 10%. L'accelerazione nel ricorso alla crescita esterna, attraverso progetti industriali di lungo termine, contribuirà allo sviluppo sostenibile delle performance del gruppo sia nel corrente esercizio che in quelli successivi».