Oggi | 24 luglio 2020 19:10

Ferragamo, da Intesa Sanpaolo prestito da 250 milioni

La maison Ferragamo ottiene da Intesa Sanpaolo un finanziamento bancario da 250 milioni, articolato in una linea di credito term loan con scadenza quinquennale (al 2025) e una linea di credito revolving con scadenza al 2024 e possibilità di rinnovo per un successivo anno, ciascuna per un importo di 125 milioni.

Il prestito, pari al 18% del fatturato dell'azienda, andrà a finanziare sia «generiche esigenze di cassa della società» che obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale e governance (Esg: environmental, social and
governance), con la previsione di un meccanismo premiante al raggiungimento di determinati parametri di sostenibilità.

«Grazie al finanziamento Salvatore Ferragamo mitiga il profilo di rischio legato all'attuale
situazione di mercato - afferma una nota - consolida il già elevato indice di liquidità ed evidenzia il costante impegno della società negli investimenti sostenibili».