Oggi | 23 giugno 2020 19:24

Nuova Cev vince il premio 'Primavera d'impresa'

Nuova Cev, cooperativa empolese specializzata nella lavorazione del cristallo soffiato a bocca, ha vinto la terza edizione del premio 'Primavera d'impresa', promosso dalla cooperativa Crisis col patrocinio di Regione Toscana, Comune di Livorno, tutte le Province toscane, associazioni di categoria, Università di Firenze, Pisa e Siena, Scuola Normale, Scuola Superiore Sant'Anna, Cnr. I candidati erano 128.

Alla cerimonia di premiazione ha partecipato l'economista Carlo Cottarelli, conosciuto per essere stato il revisore della spesa delle pubbliche amministrazioni nel governo Letta e poi (fino al 2017) il direttore esecutivo del Fondo monetario internazionale.

Il premio 'Primavera d'impresa', nato per valorizzare la creatività delle imprese toscane, consiste in una consulenza del valore di 10mila euro per realizzare un business plan e per sviluppare strategie di marketing. Nuova Cev ha creato un cristallo con una tecnica innovativa, l'unione di più strati di tre colori diversi, e ora sta lavorando a una linea di prodotti green, a basso contenuto di piombo.

Al secondo posto si è piazzata Wearable Robotics, spin-off della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa, che crea dispositivi robotici esoscheletrici sensorizzati, usati in campo industriale e medico; il terzo posto è andato alla ErreDue spa di Livorno che progetta e realizza generatori di gas tecnici per l'industria (idrogeno, azoto e ossigeno).