Oggi | 7 aprile 2020 15:48

Nuovi prefetti a Prato e Pistoia

Cambiano nel bel mezzo dell'emergenza coronavirus i prefetti di Prato e di Pistoia: il Consiglio dei ministri ha nominato ieri, 6 aprile, su proposta del ministro Luciana Lamorgese, una serie di nuovi prefetti tra cui quelli delle due province toscane.

A Prato arriva Lucia Volpe, 57 anni, napoletana, finora rappresentante del Governo per la Regione Sardegna. Prende il posto di Rosalba Scialla che lascia la città dopo tre anni e mezzo, diretta alla prefettura di Pavia. Tra i ruoli ricoperti da Volpe c'è stato quello di vicario del prefetto di Roma.

A Pistoia arriva Gerlando Iorio, 57 anni, casertano, ex viceprefetto incaricato dal ministero dell'Interno del contrasto al fenomeno dei roghi di rifiuti in Campania. Prende il posto di Emilia Zarrillo, che ha concluso a Pistoia la sua carriera. Iorio ha curato numerosi commissariamenti straordinari disposti per infiltrazioni mafiose in vari Comuni.