Oggi | 14 febbraio 2020 17:14

Bassilichi porta Abs Technology alla corte di Sesa

Abs Technology e B.Services, aziende fiorentine attive nella security per banche che fanno capo ai fratelli Marco e Leonardo Bassilichi, vengono acquisite dalla neo-nata joint venture Base Digitale, controllata al 50% dagli stessi Bassilichi e al 50% dal gruppo empolese Sesa, colosso specializzato in soluzioni It per il segmento business.

In questo modo Sesa entra nel settore dei servizi finance (tra i clienti ci sono i principali gruppi bancari italiani) e cresce consolidando nel perimetro del gruppo Base Digitale, circa 50 milioni di ricavi e 250 addetti.

«Siamo lieti di sviluppare un progetto industriale di lungo termine assieme ad uno dei più importanti operatori italiani nel settore dei servizi digitali come il Gruppo Sesa - affermano Marco e Leonardo Bassilichi, presidente e amministratore delegato di Base Digitale - al quale ci lega una collaborazione pluriennale e una comune visione del modo di fare business, gestire il capitale umano e la relazione con i clienti».

«Il Gruppo Sesa prosegue nella strategia di focalizzazione sulle aree di business a valore aggiunto, sviluppando un settore complementare, con elevato potenziale di sinergie e generazione di valore», afferma Alessandro Fabbroni, ceo di Sesa.