Oggi | 12 febbraio 2020 19:03

Sicurezza informatica, Sesa acquisisce Clever consulting

La sicurezza informatica diventa sempre più importante per le aziende e, dunque, per chi deve offrire loro le soluzioni più avanzate. E' in quest'ottica che Sesa, il colosso empolese specializzato in soluzioni It per il segmento business, ha firmato - tramite la controllata Computer Gross - un accordo-quadro per rilevare il 55% di Clever Consulting, piccola azienda milanese di endpoint security, i software che difendono computer e dispositivi dalle minacce alla sicurezza e alla produttività.

L'acquisizione, per un prezzo vicino ai due milioni di euro, sarà effettuata entro il 31 marzo 2020. Clever Consulting, fondata da Gary McConnell e Antonio Tonani, è specializzata nell'offerta di soluzioni di endpoint security e mobility e ha chiuso il 2019 con ricavi per 4,25 milioni e 20 dipendenti.

Il piano industriale prevede l'integrazione dell'offerta di Clever Consulting nell'organizzazione di Computer Gross con l'obiettivo di aumentare i ricavi nel prossimo triennio, sfruttando la crescente domanda del mercato.

I soci fondatori hanno sottoscritto un accordo di collaborazione pluriennale e continueranno a operare nella società con ruoli apicali a supporto dello sviluppo del piano industriale. Avranno la facoltà di esercitare un'opzione put per la vendita del residuo 45% di Clever Consulting in due finestre temporali, nel 2025 o 2029.

«L'operazione si inserisce nella strategia di continuo investimento e focalizzazione del Gruppo Sesa su aree ad elevata specializzazione e valore aggiunto del mercato, - afferma l'azienda - sviluppando una linea di business strategica in un'area di crescente domanda di trasformazione digitale come quella Security».