Oggi | 3 gennaio 2020 22:56

Ad aprile torna il Festival dell'Economia Civile

Tante idee, giovani con voglia di fare, buone pratiche e start-up creative: questi, secondo gli organizzatori, i punti cardine del percorso di avvicinamento alla seconda edizione del Festival Nazionale dell'Economia Civile, che anche quest'anno si terrà a Firenze dal 17 al 19 aprile, in forma del tutto gratuita e aperta a tutte le "contaminazioni" proprie della generatività dell'innovazione sociale. La tre giorni di Palazzo Vecchio coinvolgerà 16 regioni, più di 2.000 giovani tra i 15 e i 35 anni, 2 incubatori sociali, 15 università e alcuni dei contamination lab disseminati su tutto il territorio nazionale.

Il Festival è nato da un'idea di Federcasse, è finanziato da Federcasse e Confcooperative, ed è organizzato e progettato da NeXt - Nuova Economia per Tutti e Sec - Scuola di Economia Civile. Come per la precedente edizione, l'organizzazione e realizzazione di laboratori e hackathon per il Festival sono affidate a NeXt - Nuova Economia Per Tutti in collaborazione con le Banche di Credito Cooperativo del territorio e Confcooperative.