Oggi | 2 dicembre 2019 17:39

Vino, Violante Gardini guida i Giovani di Uiv


Violante Gardini, 35 anni, laurea in Economia aziendale, master Oiv, responsabile commerciale delle cantine della madre Donatella Cinelli Colombini a Montalcino e Trequanda, è stata eletta all'unanimità presidente nazionale dell'associazione Agivi, formata dai giovani di Uiv, l'Unione italiana vini.

Violante finora era alla guida anche del Movimento Turismo del vino (Mtv) , l'associazione dell'enoturismo (formata da più di mille cantine) che l'ha rieletta nel luglio scorso per il terzo mandato. Ora però - annuncia in un comunicato - «ha deciso di dedicare tutto il suo tempo libero a Agivi rinunciando a ogni altra carica».

«Credo moltissimo nel fare squadra - afferma - e intendo applicare in Agivi quel metodo di decidere e lavorare in gruppo che nelle esperienze precedenti mi ha permesso di aumentare i soci e organizzare iniziative importanti».

«Continueranno i viaggi nelle regioni del vino estere - aggiunge - che ci servono da stimolo e confronto, così come i corsi. Ma punteremo molto sulla comunicazione utilizzando il nuovo sito che sarà pronto a giorni ed è collegato con un network molto più ampio. La voce dei Millennials del vino italiano deve diventare più forte e portare un messaggio di rinnovamento e sostenibilità».