Oggi | 27 novembre 2019 23:05

Ditecfer punta verso l'America Latina

Il distretto ferroviario toscano avvia un percorso di cooperazione con il suo corrispettivo portoghese: a Lisbona, in occasione dei "Pfp Days 2019 – Portuguese Railway Summit", è stato sottoscritto un memorandum d'intesa tra Ditecfer e "Pfp – Plataforma Ferroviaria Portuguesa", il cluster ferroviario del Paese, che prevede tra l'altro collaborazione su progetti congiunti e tra filiere anche in ottica di mercati esteri, con particolare riferimento a Brasile ed America Latina.

Tre aziende del distretto, a loro volta, sono state selezionate a livello europeo per fare parte della seconda Missione Ue in Giappone e per esporre nel padiglione europeo a "Mass-Trans Innovation Japan 2019", la principale fiera ferroviaria biennale del Paese che si è aperta a Tokyo, dove la Ue intende presentare l'eccellenza e l'innovazione europea che può dare risposta ad esigenze del mercato giapponese. Le aziende toscane presenti sono "Ise - Ingegneria dei Sistemi Elettronici" (Vecchiano), "Vds Rail" (Sesto Fiorentino) ed "Elettromar" (Follonica).