Oggi | 6 novembre 2019 17:37

Four Seasons cerca decine di stagionali

Lavorare in un albergo blasonato come il Four Seasons Firenze, uno dei più belli della catena americana: è la possibilità offerta per la stagione 2020 (da aprile a settembre) a chi aspira a fare il bartender, commis de rang, chef de rang, pool server, room service server, bellman, concierge, front desk agent e Spa therapist. Le candidature per i nove profili devono essere fatte sul sito (http://jobs.fourseasons.com/) entro il 15 dicembre.

I selezionati sulla base del curriculum verranno invitati al 'Recruitment day' in programma il 18 gennaio 2020, durante il quale incontreranno i manager dei vari reparti dell'hotel in incontri one-to-one. Nelle due precedenti edizioni i curricula ricevuti sono stati circa 600 e 150 i candidati selezionati.

«Da sempre guardiamo all'acquisizione di talenti come la nostra principale risorsa - afferma Max Musto, direttore generale di Four Seasons Hotel Firenze -. Cerchiamo talenti con personalità e il giusto atteggiamento, per poi permettere loro di crescere e migliorarsi, in un ambiente basato su rispetto reciproco e collaborazione e in una realtà d'eccellenza dal respiro internazionale».