Oggi | 7 ottobre 2019 13:41

Its Vita, dal legame aziende-scuola nasce un terzo corso

Allarga l'offerta con un nuovo corso l'Its Vita, l'Istituto tecnico superiore di durata biennale (2.000 ore tra aula e stage), diretto a chi - dopo il diploma di scuola superiore - vuol intraprendere un percorso di formazione tecnico-specialistica nel campo delle scienze della vita e dell'information technology.

Finanziato da Stato e Regione Toscana, e gestito da una Fondazione locale con sede a Siena cui partecipano aziende e associazioni imprenditoriali (che collaborano nella docenza e accolgono gli studenti in stage), l'Its Vita ha diplomato finora 80 ragazzi con un tasso di occupazione del 76% che sale all'86% considerando chi si è iscritto all'Università.

Entro metà ottobre è possibile iscriversi ai corsi Its, tutti gratuiti: oltre a Bioqualtech (tecnico superiore per il sistema di qualità di prodotti a base tecnologica, si svolgerà a Siena) e Profarmabio (tecnico superiore per l'automazione dei processi produttivi nel settore farmaceutico e biotecnologico, si terrà a Pisa), quest'anno debutta Byte19 (tecnico superiore per lo sviluppo dei sistemi informativi aziendali, sede a Firenze).

«Cerchiamo di proporre una formazione innovativa, in linea con le esigenze del mercato -spiega Stefano Chiellini, neo direttore della Fondazione Vita -. Il successo nazionale del modello Its sta proprio nell'aver collegato il reparto aziendale a quello formativo; purtroppo questo modello non viene ancora percepito come una reale opportunità di lavoro ma, spesso, come una seconda scelta».