Oggi | 3 ottobre 2019 10:53

Fondazione Crf, nuovo bando contro la povertà

Al via il nuovo bando di Fondazione Cr Firenze per promuovere azioni di contrasto alla povertà e alla fragilità sociale. L'obiettivo del bando, che è alla sua terza edizione, è quello di rendere effettivo quello che viene spesso definito come "Welfare di comunità" attraverso il sostegno alle organizzazioni che operano nell'ambito del Terzo Settore. Sono questi soggetti, infatti, a fornire e garantire il loro servizio alle categorie svantaggiate presenti sul territorio. L'anno scorso erano stati stanziati oltre cinque milioni di euro. Le domande possono essere presentate entro il 27 novembre.

Il bando si rivolge esclusivamente alle organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, cooperative sociali, reti associative e società di mutuo soccorso, che operano a Firenze e Città Metropolitana, Circondario Empolese-Valdelsa, Provincia di Arezzo e Provincia di Grosseto. Saranno accolti i progetti che mirano ad interventi e misure di contrasto della povertà, delle fragilità sociali e del disagio giovanile, ma anche tutela dell'infanzia, cura e assistenza per gli anziani ed i disabili, inclusione socio-lavorativa e integrazione degli immigrati, e infine dotazione di strumentazioni per le cure sanitarie.

«La Fondazione Cr Firenze - dichiara il direttore generale Gabriele Gori - conferma il suo impegno a favore delle fasce più deboli della società. Questo bando offre un'opportunità importante per tutte quelle realtà che ogni giorno sono impegnate in vari settori, dagli anziani ai disabili, dall'infanzia alla povertà, per garantire il diritto ad un welfare di qualità».