Oggi | 27 settembre 2019 17:44

Baggiani nuovo presidente del Pin di Prato

Il Polo universitario di Prato ha un nuovo presidente: è Luciano Baggiani (nella foto), designato da Comune di Prato e Università di Firenze, che dal 30 giugno scorso, dopo le dimissioni di Maurizio Fioravanti, aveva assunto la guida della società con la carica di vicepresidente. Baggiani è stato dirigente ed amministratore in società come Consiag, Gida, Publiacqua, Estra, e anche in Anci Toscana. Contestualmente, i soci privati hanno designato Silvia Bocci come nuova vicepresidente.

Gli studenti universitari frequentanti il polo universitario gestito da Pin sono più di mille, ripartiti in 5 corsi di studio dell'Università di Firenze. Nell'ultimo anno Pin ha formato, come agenzia formativa accreditata, più di 400 corsisti ed al suo interno ha attualmente 36 Lab che svolgono ricerca applicata, con circa 60 ricercatori impegnati full time. Pin è una società consortile a responsabilità limitata che ha 15 soci: Università di Firenze, Comune di Prato, Consiag, Fondazione CariPrato, Camera di commercio di Prato, Provincia di Prato, Saperi Srl, Sirio Solutions Engineering, Comune di Calenzano, Confindustria Toscana Nord, Bb Spa, Confartigianato Imprese Prato, Cna, Sata, Cna Servizi Prato.