Oggi | 13 settembre 2019 08:22

El.En. mette nel mirino una crescita a doppia cifra

A metà 2019 El.En. raggiunge il suo miglior dato di sempre in termini di fatturato consolidato: l'azienda fiorentina dei laser, quotata al segmento Star di Borsa Italiana, ha registrato infatti ricavi per 188,5 milioni di euro (+17,3%), con un risultato netto di gruppo di 10,2 milioni (+37,2%). La posizione finanziaria netta è positiva per 53,8 milioni, contro i 62,5 milioni del 31 dicembre 2018.

«I risultati del primo semestre - spiega l'azienda in una nota - superano le previsioni di crescita del fatturato per l'esercizio, con un aumento del 17,3% rispetto alla crescita minima prevista del 10% e del risultato operativo, che raggiunge l'8,9% sul fatturato». El.En. per l'anno in corso «confida di poter ulteriormente migliorare i risultati rispetto alla guidance sinora rilasciata - si legge ancora - indicando l'obiettivo di crescita annuale del fatturato nell'ampio superamento del 10% e il target per il risultato operativo nel miglioramento dell'incidenza sul fatturato rispetto allo scorso anno».

Il settore medicale, in crescita del 19,8%, evidenzia un fatturato di 112,1 milioni di euro, mentre il settore industriale, con 76,3 milioni, registra un +13,9%. Dal punto di vista della distribuzione geografica, la maggiore crescita in entrambi i settori è stata registrata nei paesi extraeuropei che riportano un fatturato pari a circa 119,6 milioni di euro con una variazione del +21,3%, seguita dall'Europa con ricavi pari a 36,8 milioni di euro ed una variazione positiva del 17,5%, mentre il mercato Italiano con un fatturato di 32,1 milioni di euro, registra un incremento del 4,4%.