Oggi | 12 settembre 2019 08:32

Mps chiude 100 filiali, raggiunge il target in anticipo

Le ultime cento filiali da chiudere per raggiungere, con due anni di anticipo, i target del piano di ristrutturazione concordato con Bruxelles. E' il passo che si appresta a fare Banca Mps, che secondo l'agenzia Radiocor ha raggiunto in agosto un accordo con i sindacati per scrivere l'ultima pagina del capitolo della chiusura di filiali previsto dal piano.

Le chiusure saranno equamente divise in tutte le aree territoriali presidiate dal Monte dei Paschi: una quarantina di sportelli al Nord, una ventina nel Centro Italia e altrettanti in Toscana. Al Sud le ultime venti, concentrate in buona parte in Sicilia. Banca Mps alla fine dello scorso anno aveva chiuso già 500 filiali raggiungendo l'83% dell'obiettivo concordato nel piano di ristrutturazione. La chiusura delle filiali va di pari passo con lo sfoltimento degli organici: 1.800 uscite con il fondo di solidarietà lo scorso anno e altre 650 nella prima parte di quest'anno.