Oggi | 3 dicembre 2018 11:27

Monnalisa si rafforza sul mercato asiatico

Monnalisa, l'azienda aretina della famiglia Iacomoni, leader nel settore moda di
fascia alta per bambini, quotata al listino Aim, 47,7 milioni di ricavi nel 2017, a pochi giorni dall'annuncio di una collaborazione con Mei.com, luxury store online in Cina del gruppo Alibaba, rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato asiatico siglando un accordo anche con il luxury e-commerce Secoo.

Con 20 milioni di utenti registrati, oltre 300 brand partner fra i più importanti marchi italiani e internazionali, circa 300mila prodotti e servizi offerti, Secoo è attivo in settori trasversali del lusso, dalla moda al design, dall'antiquariato ai gioielli ma anche premium lifestyle, e distribuirà il marchio Monnalisa che è già presente in Cina con 15 negozi monomarca.

Christian Simoni, amministratore delegato di Monnalisa, dichiara: «Monnalisa proporrà e commercializzerà le sue collezioni 0/16 anni attraverso una piattaforma che copre il 25% del mercato cinese online. Questo accordo con uno dei leader indiscussi nel lusso di alta gamma, sul quale debutteremo con un Grand Opening il prossimo 4 dicembre, è un'opportunità irrinunciabile a integrazione dei nostri monomarca già attivi nelle principali città cinesi».