Oggi | 11 settembre 2018 10:08

Bekaert, venerdì sciopero di otto ore

Sciopero di otto ore alla Bekaert: l'agitazione (che fa parte di un pacchetto di 20 ore complessive) è fissata per venerdì e coinvolge i 318 dipendenti che rischiano di perdere il lavoro per la chiusura dello stabilimento di Figline Valdarno (Firenze), fissata per il 3 ottobre.

I sindacati hanno chiesto al governatore della Toscana Enrico Rossi e al sindaco della Città metropolitana Dario Nardella di partecipare alla manifestazione coi gonfaloni.

Tra le priorità delle prossime settimane anche un incontro con i vertici del gruppo Pirelli: «Devono fornirci risposte rispetto ai volumi necessari alla salvaguardia industriale e occupazionale del sito di Figline (che produce steel cord per gli pneumatici, n.d.r.)» dicono Fim, Fiom e Uilm di Firenze.

Leggi anche: Bekaert, presidio dei lavoratori a Roma e Milano (4/9/2018)