Oggi | 9 luglio 2018 16:33

Tempo di nomine in Confindustria Toscana Nord

Katia Balducci al vertice della sezione Nautica e Stefano Francesconi alla Piccola industria, in attesa del nuovo presidente del gruppo Giovani che sarà eletto il 20 luglio prossimo: le nuove nomine di Confindustria Toscana Nord sono scaturite dall'assemblea e dal consiglio generale tenutisi nei giorni scorsi a Pietrasanta.

Balducci, sorella del vicepresidente di Ucina Maurizio, è socia dell'azienda Effebi spa, del gruppo Overmarine, che produce navi peacekeeping e coast guard. «Il mio primo passo da presidente - ha dichiarato - sarà quello di confrontarmi con le aziende della sezione, per poter affrontare i temi su cui continuare a lavorare già nelle prossime settimane. Lo sviluppo e la sostenibilità ambientale del porto di Viareggio e il futuro incerto legato al problema delle concessioni demaniali rimangono le priorità».

Francesconi invece guida dal 2010 l'azienda Centro Pavimentazioni Srl, di Lucca, piccola impresa familiare specializzata in opere di urbanizzazione per clienti privati ed enti pubblici. Subentrato nella guida dei Giovani imprenditori, nella sua qualità di vicepresidente più anziano, ad Alessio Ranaldo eletto presidente di Confindustria Toscana, Francesconi lascerà l'incarico nelle mani del nuovo presidente del gruppo Giovani imprenditori, che verrà eletto dall'assemblea il prossimo 20 luglio.