Oggi | 10 marzo 2018 01:32

Anche Prato e Campi contro la Via di Peretola

Anche il Comune di Prato farà ricorso al Tar della Toscana contro il decreto di Valutazione per l'impatto ambientale (Via) sul progetto di potenziamento dell'aeroporto fiorentino di Peretola. Ad annunciarlo è stato il sindaco della città Matteo Biffoni (nella foto), aprendo il Consiglio comunale straordinario tenutosi ieri proprio sul tema dell'ampliamento dello scalo. «La decisione - ha spiegato Biffoni - è dovuta all'esclusione del nostro Comune dall'osservatorio ambientale che ha il compito di monitorare il rispetto delle prescrizioni alla Via».

Quello annunciato da Prato è il quarto ricorso in ordine di tempo al Tar, dopo quelli annunciati dal Comune di Sesto Fiorentino con la propria avvocatura, quello congiunto dei Comuni di Poggio a Caiano, Calenzano e Carmignano, e quello di alcuni comitati di cittadini. E nella seduta straordinaria del Consiglio comunale di Prato anche il Comune di Campi Bisenzio, per bocca dell'assessore all'urbanistica Stefano Salvi, ha annunciato la volontà di ricorrere al Tribunale amministrativo.