Nogarin ammesso dal Tar nella gestione del porto | Toscana24
Oggi | 12 febbraio 2018 20:52

Nogarin ammesso dal Tar nella gestione del porto

Filippo Nogarin, sindaco di Livorno è stato ammesso nel Comitato di gestione del porto di Livorno come soggetto designato dal Comune:dopo il via libera "con riserva" del settembre scorso oggi il Tar ha confermato il diritto del primo cittadino a sedere nel Comitato. Lo ha annunciato lo stesso Nogarin sui social, spiegando che il Tar ha annullato la nota del 25 agosto 2017 con cui il presidente dell'Authority livornese, Stefano Corsini, aveva respinto la sua autonomina.

«Nella legge di riforma delle Port authority non c'è scritto da nessuna parte che un sindaco non possa sedere nel Comitato di gestione», questa secondo il sindaco è la motivazione con cui il Tribunale ha accolto la richiesta di designazione.

Nogarin ricorda inoltre di essere stato l'unico sindaco a chiedere di entrate nel Comitato di gestione del porto e ora auspica che i collegi delle altre città portuali «impugnino davanti alla Consulta il correttivo alla riforma dei porti, voluto dal ministro Delrio lo scorso dicembre per escludere ufficialmente i sindaci dai Comitati di gestione delle Autorità portuali».