Firenze, in arrivo 150 agenti per la sicurezza | Toscana24
Oggi | 12 febbraio 2018 20:26

Firenze, in arrivo 150 agenti per la sicurezza

Centocinquanta agenti di polizia in più, ma anche illuminazione più estesa, più autobus notturni, un carnet di eventi culturali da organizzare nelle periferie e il raddoppio delle telecamere da 450 a 900: sono questi i punti principali deil "Patto per Firenze sicura" firmato oggi, nella sede della prefettura a Palazzo Medici Riccardi, dal ministro dell'Interno Marco Minniti con il prefetto Alessio Giuffrida e il sindaco Dario Nardella.

«Per il controllo del territorio di Firenze - ha spiegato il ministro - da domani ci saranno 13 equipaggi in più delle Forze dell'ordine: cinque di polizia, cinque dei carabinieri, tre della guardia di finanza».

Minniti ha aggiunto che appena saranno finiti i corsi delle Forze dell'ordine «ci sarà un ulteriore rafforzamento degli organici» perché «sappiamo perfettamente che è importante avere una presenza più significativa di forze dell'ordine sul territorio».

«Sono convinto - ha concluso - che stiamo facendo una cosa molto giusta. Abbiamo intrapreso una strada per affrontare la sicurezza separandola dalla questione emergenziale».

Soddisfazione per il piano anticrimine da parte del sindaco di Firenze Nardella per il quale la firma del patto «apre una nuova fase, che ci consente di essere più incisivi, con più strumenti». Nardella ha sottolineato che il principio che contraddistingue il patto è «la collaborazione e la responsabilità tra Comune e forze dell'ordine nella garanzia della sicurezza in senso lato dei cittadini».