Oggi | 17 gennaio 2018 08:25

Chance europea per il Castello di Sammezzano

Il Castello di Sammezzano, a Reggello (Firenze), è nella lista dei 12 finalisti fra i monumenti europei più a rischio, nell'edizione 2018 del programma 7 Most endangered. I monumenti sono stati scelti per il loro stato di degrado, il loro valore storico e culturale, e il potenziale che possono esprimere come catalizzatori di sviluppo sostenibile da punto di vista sociale ed economico.

La lista finale dei sette vincitori sarà resa pubblica il 15 marzo. Se Sammezzano sarà incluso, un team di specialisti in beni culturali di Europa Nostra e da specialisti in finanza della Banca europea degli investimenti, valutando i rischi e le potenzialità economiche e culturali del sito, formulerà un piano d'azione realizzabile con tutti gli altri stakeholder interessati.

Secondo il comitato Save Sammezzano, l'ingresso nella rosa dei sette «non porterebbe alla soluzione automatica ma certamente è un passo che potrebbe essere decisivo» anche perché «più è alta l'attenzione su Sammezzano, più chi di dovere sarà incentivato a lavorare velocemente affinché Sammezzano sia affidato a chi se ne prenderà cura da subito».

Il destino del complesso è ancora incerto: lo scorso 18 dicembre il Tribunale di Arezzo ha dichiarato il fallimento della Sammezzano Castle Srl, legalmente ancora proprietaria del complesso, facendo saltare l'assegnazione di Sammezzano alla Kairos Srl, società che nel tempo aveva raccolto i 13 crediti della procedura esecutiva immobiliare.