Oggi | 12 dicembre 2017 07:08

A Firenze lo sportello per la mediazione civile

E' stata inaugurata a Firenze, all'interno di Federmanager Toscana, la sede dell'organismo di mediazione civile Adr Intesa, istituto conciliativo introdotto in Italia nel 2010 per favorire la risoluzione delle controversie in alternativa al ricorso in Tribunale.
L'obiettivo della partnership siglata tra Adr intesa e Federmanager Toscana è creare una sede in cui offrire i servizi di mediazione, utilizzando la competenza degli avvocati del Foro di Firenze e dei mediatori di Adr Intesa.

«La scelta di Federmanager Toscana - dice il presidente Valter Quercioli - nasce dalla volontà di far conoscere ai nostri iscritti un modello di gestione delle controversie tra imprese che si innesta a pieno titolo nei processi di responsabilità sociale d'impresa. Questi protocolli sono adottati dalle imprese sane e desiderose di interfacciarsi con i propri stakeholder in maniera dialogica e non conflittuale».

L'impegno di Federmanager Toscana e Adr Intesa sarà quello di «offrire un modello di risoluzione delle controversie, alternativo, civile e vantaggioso per tutte le parti. Andiamo incontro a modelli di clausole contrattuali che punteranno ad allontanare l'impresa dalle aule del Tribunale nei rapporti con i propri clienti e fornitori e mireranno a gestire le crisi con uno spirito meno conflittuale e più collaborativo».

A partire dal 2018, nella sede di Firenze, saranno organizzati dei corsi di aggiornamento professionale per i mediatori.