Oggi | 4 dicembre 2017 12:18

Contratti aziendali, la Toscana perde terreno

Sono 997 i contratti aziendali e territoriali attivati in Toscana: la regione, come riporta Il Sole 24 Ore (su dati del ministero del Lavoro, aggiornati al 30 novembre), si trova al sesto posto ma perde terreno rispetto alle prime posizioni.

Rispetto agli ultimi dati diffusi (al 16 ottobre ) la Toscana registra 125 contratti in più, ma perde terreno rispetto alle altre regioni: la Lombardia, ad esempio, registra un +388. Cresce il divario anche con Veneto (+287) e Lazio (+131).

La classifica vede la Lombardia in testa (4.381 contratti), seguita da Emilia Romagna (2.617), Veneto (1.803), Piemonte (1.375) e Lazio (1.057).

In Italia gli accordi che si riferiscono a contratti tuttora attivi sono arrivate a 15.139: al 16 ottobre erano 13.687.

Nelle intese sempre più welfare aziendale: dei 15.139 contratti quasi 5mila contengono misure che guardano al benessere dei dipendenti, dall'assistenza alla previdenza complementare, dal tempo libero all'istruzione dei figli.