Oggi | 31 agosto 2017 05:59

Booking lancia il servizio "Experiences" a Firenze

Il sito di prenotazioni online Booking.com ha annunciato l'apertura di "Booking experiences" a Firenze, Milano e Venezia. Il servizio - che coinvolge anche Abu Dhabi, Amsterdam, Barcellona, Dubai, Dublino, Edimburgo, Londra, Madrid e Parigi, 43 le lingue disponibili - si propone di aiutare i viaggiatori a godere delle esperienze offerte dalla propria destinazione nella maniera più semplice possibile.

Basta uno smartphone e il tool, grazie a un sistema di pagamento semplice e immediato, permette di accedere a sconti e ingressi "salta-fila" riservati ai clienti di Booking.com (tra cui la visita agli Uffizi).

L'ultima versione prevede una landing page personalizzata per ciascun cliente e non rimanda né si affida a siti di terze parti. Una volta prenotato un soggiorno a Firenze, Milano o Venezia (o in una qualunque delle destinazioni in cui il prodotto è disponibile), il cliente riceve una e-mail tramite la quale può prenotare tutte le attrazioni che partecipano al progetto e visitarle usando il proprio codice Qr personale, direttamente collegato alla prenotazione.