Oggi | 14 dicembre 2016 11:44

Toscana ai vertici per numero di imprese in rete

Sono 16.587 le imprese aderenti ad un contratto di rete in Italia: tra queste 1.357 aziende sono toscane. La regione si conferma dunque, scrive Il Sole 24 Ore oggi in edicola, la terza in Italia per numero di imprese in rete, dietro Lombardia (2.235) e Emilia Romagna (1.384).

Tuttavia il Gruppo tecnico per le reti d'impresa di Confindustria lavora per aumentare il numero delle imprese coinvolte nelle reti, passando dalle attuali nove ad almeno 15 il giorno in tempi brevi.

L'obiettivo è avere nel 2018 un sistema imprenditoriale rafforzato, in grado di competere con i mercati dove c'è una maggiore presenza di grandi aziende. Per il presidente del Gruppo tecnico per le reti d'impresa di Confindustria, Antonello Montante, è necessario accelerare: «Le reti d'impresa - dice - sono la strada per superare il limite della piccola dimensione. Servirebbe una cabina di regia tra tutti i soggetti pubblici e privati che hanno il compito di promuovere le reti. Unendo forze e strategie i numeri aumenterebbero. Stiamo lavorando poi col sistema bancario e con i Confidi per l'attribuzione di un rating non solo alla singola impresa ma anche alla rete».

Per Montante un «volano ulteriore sarebbe l'introduzione di meccanismi di premialità a favore delle reti nell'utilizzo dei vari strumenti normativi».