Oggi | 21 settembre 2016 11:57

Welcome Italia acquisisce il 51% di Qboxmail

La società toscana di telecomunicazioni Welcome Italia annuncia l'acquisizione del 51% di Qboxmail, azienda di Prato specializzata nella creazione di servizi professionali di posta elettronica in Cloud. Una quota del 10%andrà invece alla Colt Engine, azienda torinese specializzata nell'erogazione di servizi di hosting e di registrazione di domini.

Quello di Qboxmail è il secondo ingresso nel gruppo avvenuto nel 2016. Nell'aprile scorso, infatti, era stata proprio Colt Engine a sottoscrivere un accordo che prevedeva il passaggio del 51% del suo capitale a Welcome Italia . Le due nuove arrivate nel gruppo si affiancano a Vola spa, azienda toscana specializzata nell'offerta di servizi sms professionali e a NetResults srl, che adesso produce software per la Unified Communication e Collaboration.

Il gruppo Welcome Italia impiega 208 persone e nel 2016 conta di superare i 46 milioni di euro di fatturato. Fondata nel 1999, l'azienda integra i tradizionali servizi di rete come la telefonia e l'accesso a internet con altri più avanzati come il cloud, il drive e il data analysis. L'infrastruttura per la fornitura di questi servizi si trova in due Data center situati nella regione: a Massarosa (Lucca) e Montacchiello (Pisa).