Oggi | 21 settembre 2016 15:19

Al via Jobbando 2016, incontri e workshop di lavoro


Giovani e meno giovani oggi al Teatro Obihall di Firenze per la prima giornata di Jobbando 2016, l'evento che incrocia domanda e offerta di lavoro, offrendo occasioni per chi cerca una prima esperienza nel mondo del lavoro e per chi, avendo perso la propria attività, cerca una nuova opportunità di occupazione. La partecipazione a Jobbando è gratuita, anche se è necessario registrarsi sulla piattaforma digitale dell'evento. I candidati potranno incontrare i rappresentanti delle numerose aziende presenti con stand dedicati. La giornata ha anche avuto alcuni convegni e workshop di approfondimento.

«Si iniziano a vedere i risultati del primo anno di lavoro, sono aumentate le aziende che partecipano alla manifestazione passando da 40 a 70 - rileva l'assessore al Welfare del Comune di Firenze Sara Funaro (al centro, nella foto) -, e c'è stato anche un aumento degli iscritti che hanno raggiunto quota quattromila. E' un segnale importante, ma che ci fa riflettere allo stesso tempo perché ci fa capire quanto bisogno e quanta richiesta di lavoro c'è da parte dei nostri cittadini». Secondo Funaro infatti «non si può pensare di dare solo assistenza alle persone bisognose e che stanno attraversando momenti di difficoltà. Dobbiamo invece cercare di rimettere in moto la macchina delle opportunità lavorative, perché è solo così che riusciamo a dare una risposta dignitosa alle persone senza lavoro».