Oggi | 23 agosto 2016 15:45

Chianciano, project financing per gli impianti sportivi

Chianciano Terme si affida al project financing per ristrutturare e dotare di parcheggio gli impianti sportivi comunali, tra cui il centro polisportivo, lo stadio "Mario Maccari" e l'area sportiva "Castagnolo". La stima degli investimenti, a totale carico del privato concessionario e da realizzare nei primi tre anni, è di circa 5 milioni di euro.

Il Comune ha pubblicato l'avviso - una procedura aperta a gara unica, su proposta presentata da un promotore con diritto di prelazione - per la concessione della progettazione definitiva e esecutiva e la realizzazione delle opere di ristrutturazione, nonché la concessione per la gestione funzionale e sfruttamento economico degli impianti sportivi.

L' importo complessivo della concessione, che avrà una durata di 30 anni, è di quasi 41 milioni di euro.

L'avviso, che rimarrà aperto fino a 16 novembre, prevede un contributo annuo da parte del Comune di Chianciano Terme di un massimo di 110mila euro e un canone annuo di concessione a carico del vincitore della gara pari a 15mila euro.