Oggi | 15 febbraio 2016 14:23

Ok al progetto sull'imprenditoria di Giovanisì

L'Agenzia Nazionale per i Giovani - l'organismo pubblico italiano che gestisce progetti comunitari - ha approvato il progetto "Open-Up. Istituzioni e giovani per idee innovative" presentato da Giovanisì all'interno di Erasmus+, il programma della Commissione europea dedicato a formazione e istruzione.

Open-Up coinvolgerà oltre 60 giovani in un percorso di 10 mesi (aprile 2016 – febbraio 2017) che toccherà oltre la Toscana, anche l'Emilia-Romagna e la Puglia. Sarà caratterizzato da momenti di confronto e culminerà in un seminario di tre giorni in cui i giovani si confronteranno con i rappresentanti istituzionali per mettere a punto idee e proposte.

Con Giovanisì parteciperanno in qualità di partner al progetto la Regione Puglia, Fondazione Sistema Toscana, Work in Progress Onlus, Puntodock società cooperativa, Cooperativa sociale Ceis Formazione.

Nelle prossime settimane sul sito di Giovanisì (clicca qui) sarà realizzata una sezione dedicata a Open-Up, dove saranno raccolti tutti gli aggiornamenti del progetto attraverso una sorta di diario multimediale sulle tappe principali del percorso.