Oggi | 1 febbraio 2016 09:56

Un 2015 d'oro per Una Hotels

Il gruppo fiorentino Una Hotels & resorts, catena alberghiera presente in tutta Italia con 31 hotel (inclusi quelli in franchising e in management), chiude il 2015 con una forte crescita del fatturato: superata quota 93 milioni, con una crescita di 13 milioni, +16% rispetto al 2014.

Il fatturato complessivo degli hotel gestiti direttamente supera i 75 milioni, con una crescita del 14% rispetto al 2014 e un Ebitdar preconsuntivo che sfiora i 27 milioni, pari al 35,6% del fatturato. Questo risultato è dovuto soprattutto all'incremento di nove milioni dei ricavi relativi agli appartamenti (+17,5%). Bene anche l'occupazione (+3,6%).

Le presenze straniere continuano a aumentare portando la quota di fatturato prodotta dai clienti internazionali a superare il 68%: tra i paesi esteri sono Stati Uniti e Francia a registrare il più importante trend di crescita, seguiti da Germania, Gran Bretagna, Giappone e Cina.

«I risultati del 2015 – dice l'amministratore delegato di Una Hotels, Elena David – hanno superato le nostre migliori previsioni, non solo per quanto riguarda le strutture di proprietà, ma anche per gli hotel in management e franchising. I risultati premiano una volta ancora la strategia commerciale di Una e la passione, tutta italiana, per l'accoglienza, che continuamente rinnoviamo per incontrare le esigenze dei clienti».